La strada come luogo di lavoro e di infortunio

Circa il 50% degli infortuni sul lavoro hanno a che fare con i veicoli

(25% in itinere + 25% durante l'orario di lavoro)

Il rischio di incidente stradale non riguarda il solo settore dell’autotrasporto, ma più in generale l’attività di guida.

Nel traffico stradale la sicurezza dipende quasi esclusivamente dal comportamento umano

CAUSE SOGGETTIVE DI INCIDENTE PARI AL 90%

     La sfida è:

  • Considerare la strada un luogo di lavoro

  • L'automezzo un'attrezzatura

  • L'incidente stradale un infortunio

INTERESSATI:

• attività di assistenza sociosanitaria domiciliare
• attività di ispezione, certificazione, vigilanza
• attività di informazione scientifica
• attività di autista e di addetto alle consegne
• attività che richiedono trasferte e pendolarismo

• attività di assistenza tecnica sul territorio
• attività commerciale di vendita
• attività di consulenza
• attività stanziale presso clienti

OBIETTIVI

  1. Rendere l’autista più competente di fronte alle varie situazioni critiche che può incontrare nel suo lavoro, comprese le emergenze;

  2. Consolidare la percezione del rischio così da attivare comportamenti consapevoli, anche relativi agli stili di vita e all'utilizzo corretto dei dispositivi del mezzo.

  3. Promuovere la conoscenza dei mezzi guidati e dei dispositivi di sicurezza
     

Abbiamo messo a punto percorsi formativi specifici attivabili come formazione sui rischi specifici o come aggiornamento obbligatorio secondo quanto previsto dal D. Lgs. 81/08 e smi

TEAM BUILDING

GUIDA SICURA

INCENTIVE

guida difensiva

IN COLLABORAZIONE CON

AMBIENTE LAVORO 2016 - Workshop Guida Sicura

del Dott. Ing. Giuseppe Busnengo
 

© 2017 by  CLAC snc

per Studio Busnengo
 

Via Comunale Santa Lucia, 1912

47522 Cesena (FC) - Italia

studio@busnengo.it

+393209244018

+393387437812

P.iva: 03711350409

‚Äč

  • Facebook Social Icon